0 0

Milano, “saldi fai da te”: due tentati furti in un solo giorno nello stesso negozio del centro

Epifania da incubo per i dipendenti di un negozio del centro di Milano: lo scorso lunedì 6, sono stati ben due i tentativi di furto all’interno del negozio Pull&Bear di corso Vittorio Emanuele.

Mentre tutti erano indaffarati nello shopping sfrenato in occasione dei saldi, qualcuno ha deciso che gli sconti non fossero sufficientemente convenienti e fosse meglio fare acquisti a costo zero.

Intorno alle 17:30, la sicurezza dello store ha fermato un uomo di 34 anni di origini egiziane che aveva nascosto un borsello in uno zaino appena acquistato. Dopo esser stato beccato, l’uomo ha anche aggredito l’addetto alla security, un 35enne di origini senegalesi. Il ladro è stato poi arrestato con l’accusa di tentata rapina impropria.

Ma la bella giornata dei dipendenti non era ancora finita, perché intorno alle 20:30 un nuovo tentativo di furto ha visto protagonisti due ragazzi di 18 e 19 anni, uno di origini russe e uno georgiane. La questura ha dichiarato che i due giovani hanno provato a staccare i dispositivi antitaccheggio da alcuni capi, per poi provare a uscire dal negozio. Anche per loro sono arrivate le manette per furto.

E nessuno osi dire che quello del commesso è un lavoro semplice…

Photo by redcharlie / Unsplash

Articolo scritto da Francesca Solazzo

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!