0 0

Ma il bicchiere d’acqua si beve prima o dopo il caffè?

Acqua prima o dopo il caffè? Questo è il dilemma al quale oggi vogliamo dare una risposta.

Usanza comune vuole che nella maggior parte dei bar, la tazzulella ‘e caffè – come direbbe Pino Daniele – vada accompagnata a un bel bicchiere d’acqua. Diciamo nella maggior parte perché in alcuni, ancora, non è stata compresa l’estrema utilità del binomio.

Per farla breve, la risposta giustà è PRIMA: il bicchiere d’acqua si dovrebbe bere prima del caffè per apprezzarne al massimo l’aroma, in modo da cancellare da lingua e palato residui che potrebbero alterarne il sapore.

La verità è che non è neppure così assurdo bere acqua subito dopo. Sarà capitato anche a voi di essere assaliti da una discreta arsura subito dopo aver buttato giù la tazzina. Bene, se ciò accade, significa che la miscela può essere stata prodotta con chicchi non abbastanza maturi, che causano astringenze e dunque la secchezza delle fauci.

In questo caso, però, come in molte altre situazioni della vita, ognuno può fare un po’ quel che gli pare.

E ora, mi raccomando, tutti sommelier al bar sotto casa.

Credit immagine copertina

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!