2 0

Sempre più aziende fanno lavorare i dipendenti con orari basati sul cronotipo

Il New York Times ne ha parlato negli scorsi giorni: un numero sempre maggiore di aziende imposta gli orari di lavoro in base al cronotipo dei propri dipendenti. 

Come dite? Cosa diamine è il cronotipo? Non andate in sbatti, ve lo spieghiamo noi. 

Il cronotipo è la predisposizione biologica di un individuo a essere maggiormente attivo in un determinato momento della giornata. Questo, ad esempio, spiegherebbe l’esistenza di quelle creature mitologiche chiamati mattinieri, in netta contrapposizione con tutti noi comuni mortali. Noi che prima delle 11,30 non distinguiamo la destra dalla sinistra. 

Céline Vetter, assistente all’Università del Colorado e direttrice del laboratorio di epodiemiologia circadiana e del sonno dell’università, ha recentemente commentato sul Times come ben “l’80% delle persone ha orari di lavoro che si scontrano con il proprio orologio interno”

Non solo, come riportato in un articolo dell’Harvard Business Review del 2015, la maggior parte delle aziende sbaglia la cronobiologia, strutturando gli orari di lavoro in maniera poco bilanciata.

“Molti dipendenti sono inondati di email da scrivere e a cui rispondere durante tutta la mattinata, che li impegnano fino all’ora di pranzo e tornano dal pranzo che hanno ormai consumato quasi tutto il loro primo picco di concentrazione”

Proprio per interrompere questo trend negativo, alcune aziende europee hanno scelto di ascoltare i suggerimenti di questa scienza per migliorare la propria produttività. 

La tedesca ThyssenKrupp, ad esempio, ha cominciato ad assegnare i turni di lavoro in accordo con i cronotipi. Stando ai primi riscontri, i dipendenti avrebbero riscontrato un netto miglioramento nella qualità del sonno. 

Sì ma, direte voi, come faccio a scoprire se sono in sincrono con i miei orari di lavoro? 

Sempre secondo l’articolo del Times, sarebbe molto semplice. Semplice come questa domanda: “usi una sveglia per andare a lavoro?”. 

Se la risposta è sì, “sei fuori sincrono con la tua stessa biologia”.

Ora, io che per svegliarmi la mattina metto 8 sveglie a distanza di 5 minuti, secondo voi, con cosa sono in sincrono? L’Australia?

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!