7 0

Influencer finge di essere a Bali, ma è all’Ikea vicino a casa sua

Un bell’esperimento quello messo in pratica da Natalia Taylor – influencer californiana da 361mila follower su Instagram e 2 milioni di iscritti al canale Youtube – con un particolare obiettivo, ovvero dimostrare quanto sia facile fingere nel mondo dei social.

Natalia ha realizzato un servizio fotografico fingendo di essere a Bali, postandolo poi su Instagram con tanto di tag di localizzazione.

Peccato che in realtà la ventitreenne si trovasse in un negozio Ikea vicino a casa. La ragazza ha lasciato anche qualche indizio nelle foto, come i cartellini esposti sui mobili, per testare il livello di attenzione dei propri follower.

Il risultato? Nessuno – o quasi – ha messo in dubbio gli scatti. Natalia ha poi rivelato la storia in un video intitolato “I FAKED a holiday at IKEA”, ricordando a tutti gli utenti di non credere sempre a ciò che vedono o leggono su Internet.

Qualche maligno, in realtà, sostiene che sia stata lei a voler fingere di essere a Bali e – una volta beccata con le mani nella marmellata – sia corsa ai riparti fingendo l’esperimento.

A chi dobbiamo credere?

Articolo scritto da Francesca Solazzo

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!