3 0

10 musei pazzeschi da visitare virtualmente, comodamente seduti sul proprio divano

Piratinviaggio ha stilato una lista dei musei che offrono veri e propri tour virtuali, mettendo in rete intere collezioni. Per la serie, tanta arte e zero sbatti. Di seguito, vi riportiamo l’elenco completo da nord a sud, da est a ovest. Giusto per non farci mancare nulla.

Partiamo dall’Italia che, nonostante sia stata bollata come zona rossa, non perde di certo il suo fascino. Dopotutto, in questa tinta, è famoso il rosso Valentino.

Pinacoteca di BreraMilano

Se ancora non vi siete fatti la foto di rito davanti al Bacio di Hayez e ve ne vergognate, sappiate che la collezione è disponibile online.

Galleria degli Uffizi – Firenze

Qui si vola altissimo con le ipervisioni: immagini in alta, ma così in alta definzione che vi sembrerà di esser circondati da ologrammi.

Musei Vaticani – Roma

Non sarà #breathtaking #amazing #incredible come visitarli dal vivo, ma a caval donato non si guarda in bocca. Per dare un’occhiata, cliccare qui.

Credit immagine

Andiamo ora dai nostri vicini di casa spagnoli, greci, francesi e inglesi.

Prado – Madrid

Qui potete ammirare opere come le Tre Grazie di Rubens. Tre Grazie abbiamo detto, non Tre Marie. Basta pensare al cibo! Buttate l’occhio qui.

Louvre – Parigi

Ma la meraviglia del non dovervi picchiare con un gruppo di orientali muniti di selfie-stick, per contendervi la fantomatica foto con la Gioconda? C’est fantastique, qui trovate tutto.

British Museum – Londra

Potevano forse non darsi all’online, tenendo nascosti i loro innumerevoli tesori? Chi la sente poi Elisabetta!

Museo Archeologico – Atene

Per tutti quelli che alla Grecia non associano solo lo spaccarsi in spiaggia a Mykonos, ecco pane per i loro denti.

Credit immagine

Ultime tappe fuori dall’Europa

Metropolitan Museum – New York

Il rimpianto di non essere ancora riusciti a esplorare in lungo e in largo ogni centimetro quadrato della Grande Mela non vi fa dormire la notte? Baby steps amici, iniziate da qui.

National Gallery of art – Washington

Eddai, una sbirciatina all’Autoritratto di Vincent van Gogh non ve la volete fare?

Hermitage – San Pietroburgo

Se ad attrarvi sono specialmente le bellezze della Russia, ve ne proponiamo alcune di altro tipo, ma equamente notevoli. Cliccate qui.

Credit immagine copertina

Commenti Facebook

Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!