3 0

Coronavirus: i taxi di Milano gratis per gli anziani che devono uscire di casa per necessità urgenti

Quaranta taxi nella città di Milano saranno a disposizione degli anziani per agevolarli negli spostamenti improrogabili in un momento di difficoltà senza precedenti. L’iniziativa è stata lanciata da Legacoop Lombardia, a cui partecipano tassisti di Taxiblu 024040 e Autoradiotassi 028585, con il supporto dell’assessorato alle politiche sociali e abitative del Comune di Milano.

Il progetto nasce dalla solidarietà dei tassisti cooperatori milanesi che, gratuitamente e volontariamente, vogliono aiutare gli anziani confinati nelle proprie abitazioni nei movimenti e negli approvvigionamenti presso le loro abitazioni.

“I tassisti che hanno deciso di aderire all’iniziativa non torneranno a casa ma saranno a disposizione per i cittadini più fragili, dimostrando di rappresentare non solo una categoria economica ma una comunità sociale e umana che non vuole spegnere i motori in un momento così critico e mutevole per l’intero Paese”, si legge nella nota diffusa da Legacoop Lombardia”

Commenti Facebook

Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!