19 0

Coronavirus: va in giro per tutto il giorno a Ischia con le stesse buste della spesa. Denunciato

Ai tempi dell’emergenza Coronavirus, purtroppo, viene fuori tutta la furbizia (o stupidità, dipende dai punti di vista) insita nella natura umana.

Perché anche se continuano a ripeterci di restare in casa, alcuni pensano di poter metter su pagliacciate degne del circo per sfuggire ai decreti che vietano di uscire (se non per comprovate esigenze di necessità).

L’ultimo furbetto è stato beccato in Campania, a Ischia. L’uomo è stato notato intorno alle 17 di martedì mentre passeggiava per la città con in mano due buste della spesa. Niente di male fin qui, se non fosse che due ore dopo gli stessi agenti lo hanno di nuovo visto a passeggio con i medesimi sacchetti.

Insospettiti, sono andati a chiedergli spiegazioni. Il genio ha affermato di esser uscito per fare la spesa, peccato che quando gli agenti gli hanno chiesto di mostrare uno scontrino come prova, abbia tirato fuori una ricevuta delle 12. In pratica, per eludere le forze dell’ordine, se ne era andato in giro tutto il pomeriggio con gli stessi sacchetti. Il 35enne, chiaramente, è stato denunciato dai Carabinieri della Stazione di Ischia.

Articolo scritto da Francesca Solazzo

Commenti Facebook

Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!