1 0

A Gorgonzola anche al parco si va su prenotazione. Potrebbe funzionare a Milano?

A Gorgonzola, località in provincia di Milano, per accedere al parco pubblico bisogna prenotare. Come al ristorante, con l’unica differenza che qui ad attirare lo sguardo non ci sono manicaretti deliziosi ma bipedi che prendono il sole in tenute discutibili.

Attraverso la piattaforma PrenotaGO, i cittadini possono prendere una boccata d’aria nelle aree verdi del comune. In due settimane si sono raggiunte 3700 prenotazioni! Un risultato mica male, come spiega lo stesso vicesindaco Ilaria Scaccabarozzi: “Funziona e ci garantisce controllo sugli assembramenti in aree critiche. Almeno sino a quando non avremo maggiore chiarezza sull’evoluzione del rischio contagio continuiamo così”. La piattaforma, ideata dal gruppo Genitori Informatici, potrebbe infatti rimanere attiva anche oltre il mese di maggio.

A far ballà l’oeucc sul parco Sola Cabiati, le aree cani presenti, le aree gioco per i bambini e la zona dove sono stati allestiti i tavoli studio, è dunque la tecnologia. Per prenotare ci vogliono 2 secondi: basta selezionare luogo e fascia oraria preferita. Una volta fatto, ci si reca in loco e si mostra ai volontari che presidiano i varchi la prenotazione sul cellulare.

No prenotazione no parco: “c’è serietà assoluta, ma è quello che volevamo, anche per poter davvero tracciare. Almeno qui. Sappiamo che vi sono altri parchetti e zone meno controllabili”, spiega Scaccabarozzi.

Passiamo agli orari d’accesso e le annesse fasce d’età. Il parco è dedicato esclusivamente ad adulti e anziani dalle 10 alle 12.30 del martedì e del giovedì, senza prenotazione. Potranno accedervi massimo 50 per volta. No categorico alla presenza di bambini.

I bimbi da 0 a 14 anni, accompagnati da un adulto, possono utilizzare il parco il martedì e giovedì dalle 14 alle 20, il mercoledì, venerdì, sabato e domenica dalle 10 alle 12.30 e dalle 14 alle 20. Prenotazione obbligatoria. Per i disabili under 25 l’ingresso con accompagnatore è libero.

Ultimi ma non per importanza, i ragazzi di 14-25 anni che potranno scialarsi al parco – su prenotazione – da martedì a sabato 9.30-12.30 e 14.30-18.30. Massimo 40 alla volta eh, scegliete bene i membri della gang.

Perché la gang non s’infama.

Credit immagine copertina

Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!