1 0

Pub chiusi? In Irlanda del Nord ti portano a casa pinte di Guinness appena spillate

A mali estremi, estremi rimedi. Nel periodo di quarantena in tanti hanno elaborato idee originali per risolvere, in qualche modo, il problema di negozi, ristoranti e locali chiusi. Una trovata geniale è stata elaborata in Irlanda del Nord: all’inizio del lockdown un pub ha deciso di consegnare ai propri clienti la birra a domicilio. No, non bottiglie o lattine, attenzione. La birra in Irlanda è una roba seria, quasi sacra. Il godimento che si prova scolandosi una Guinness appena spillata non ha pari e per questa ragione il pub The Hatfield House, a Belfast, ha deciso di consegnare a domicilio boccali spillati un secondo prima su un camioncino super attrezzato.

Chiaramente il tutto si svolge nella massima sicurezza: la consegna viene fatta dal publican (il barman del pub) con guanti e mascherina, e il bicchiere (di carta) viene recapitato senza contatto.

Figo, eh? Peccato però che dopo qualche settimana il pub irlandese ha dovuto sospendere le consegne perché la polizia ne ha contestato l’autorizzazione. Ma si è trattato giusto di un breve stop. A giugno il Pintman (questo il nome coniato per il servizio) è tornato operativo e in linea con i regolamenti, per la gioia degli affezionati. Il servizio quindi continua, non solo per chi non ha voglia di uscire per paura del contagio, ma anche per tanti anziani che hanno voglia di gustarsi una birra spillata a regola d’arte senza doversi alzare dal divano. Bella vita.

Tags:
Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!