4 0

Dal Padovano arriva il primo incidente per guida in stato di ebrezza con un monopattino elettrico

Parliamo del monopattino elettrico, sicuramente il mezzo di trasporto del momento. È facile da guidare, piccolo, non ingombra e soprattutto non inquina. Insomma, ideale per chi ha necessità di muoversi veloce tra il traffico delle grandi città e ha a cuore l’ambiente.

Ma come tutti i mezzi di trasporto non è esente da una regola ferrea: mai guidarlo dopo aver bevuto!

Ne sa qualcosa il protagonista della vicenda di oggi, un uomo di 46 anni di Abano, comune di poco più di 20mila anime in provincia di Padova.

I fatti risalgono allo scorso sabato notte. Era l’1.35 del 6 Giugno, quando la Polizia Stradale di Padova è dovuta intervenire a Montegrotto Terme per un incidente.

Niente macchine o motorini coinvolti, solo l’uomo a bordo del suo monopattino elettrico. V. F. stava circolando a bordo del mezzo lungo Corso Terme, quando si è schiantato a terra richiedendo il ricovero ospedaliero.

Dalle analisi effettuate è venuto fuori che al momento dell’incidente, il genio si trovava in alterazione psicofisica conseguente all’abuso di sostanze alcoliche. E dunque si è beccato una bella denuncia per guida in stato di ebrezza. Tra l’altro, il protagonista della vicenda in passato si era già fatto revocare la patente per lo stesso motivo.

Il lupo cambia il mezzo, ma non il vizio! 

Tags:
Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!