6 0

Dream Job: essere pagati per fare sesso su materassi da collaudare

Se da piccoli alla domanda cosa vuoi fare da grande? rispondevamo professioni come l’astronauta, il figlio adottivo di Babbo Natale, la spia russa e il Presidente degli Stati Uniti, con il raggiungimento dell’età adulta le risposte hanno assunto tutt’altra piega.

Tralasciando i lavori che svolgiamo quotidianamente per portare a casa la la vacanzina in barca ad agosto, il dream job per eccellenza rimane l’accarezzatore di materassi nelle televendite. Bene, mai nessuna convinzione fu più errata. A rubargli la corona è una nuova professione che, paradossalmente, ha in comune proprio il suddetto materasso, ma necessita di un optional in più: un partner.

Infatti si tratta di uno sporco lavoro di coppia: fare sesso ogni settimana su materassi diversi per collaudarli, fornendo feedback su quale siano i più soddisfacenti. Nell’annuncio dell’offerta di lavoro, pubblicata dal sito di consigli sul sonno e recensioni Sleep Standards, si legge:

«Stiamo cercando cinque coppie fortunate per partecipare al nostro esperimento. Vi invieremo un nuovo materasso ogni settimana e tutto ciò che dovrete fare sarà darci le vostre sincere recensioni su quanto è buono quel materasso per il sesso. Sappiamo tutti che un materasso cattivo può portare a problemi a letto e un buon materasso può fare miracoli. Per evitare alle persone la difficoltà di cercare un materasso comodo attraverso tentativi ed errori, abbiamo iniziato questo esperimento. Puntiamo a trovare il miglior materasso per il sesso – e abbiamo bisogno del tuo aiuto».

Le coppie dovranno quindi valutare elementi come rimbalzo, rumore, durezza, supporto sui bordi, comfort, freschezza e dare un punteggio complessivo. I materassi inviati sono stati classificati, tengono a specificare i loro ideatori, come “i primi otto materassi per il sesso attualmente sul mercato”.

Stracciate pure la lettere di dimissioni che stavate per consegnare al capo, i requisiti già fanno far cilecca agli italiani. Per candidarsi bisogna essere maggiorenni e residenti negli USA, oltre che inviare i link dei propri profili social.

È richiesta anche la realizzazione di un video di presentazione della durata di 60 secondi, a mo’ di intervista alla Max Felicitas, in cui si racconta come si è conosciuto il partner e perché si è adatti a questo tipo di lavoro.

Le coppie selezionate non solo riceveranno i famosi materassi, ma anche un compenso di 3mila dollari. E sputateci sopra!

Credit immagine copertina

Tags:
Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!