2 0

Torna Milano da leggere: ebook gratis in metro con protagonisti i racconti umoristici legati a Milano!

Oh ragazzi, è proprio il caso di dirlo: il nostro libro sta facendo i numeri. Grazie alla nuova edizione di Ridi con noi – Milano da Leggere del Comune di Milano infatti, dal 23 aprile fino al 30 giugno Il Milanese Imbruttito. Milanesità. Istruzioni per l’uso, farà parte dei 10 ebook che le biblioteche della City, in collaborazione con gli editori Bompiani, Feltrinelli, Laurana, Mondadori e Rizzoli, offriranno al pubblico per incentivare la lettura digitale.

Libro Milanese Imbruttito in biblioteca

Dopo il successo della scorsa edizione (115mila download!), format che vince non si cambia: da uno scaffale virtuale di una biblioteca è possibile scaricare i testi digitali inquadrando il Qrcode. 3,2,1 e il gioco è fatto; dal proprio cellulare o tablet è possibile leggere un libro (mica male, no?) .

Rispetto all’anno scorso, quando il focus erano i gialli e il noir, in questa nuova edizione il genere dominante è l’umorismo. Alcuni nomi di autori che trovate già nel catalogo? Enrico Bertolino, Gino & Michele, Marcello Marchesi e, ovviamente, noi. Date un occhio in giro: tra manifesti, un tram dedicato e (da giugno) anche i cartelloni in metropolitana, non accorgersi dell’iniziativa è un po’ da Giargiana.

Considerando che gli ebook scaricati sono più di 28.500 e il nostro libro è il più scaricato con oltre 5.000 download, dire che ne siamo molto orgogliosi sarebbe riduttivo (dire che ce la stiamo menando, anche).

Grazie al Comune di Milano per averci coinvolto in questa bella iniziativa!

Credit immagine di copertina

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!